Quinto Pensionati e Dipendenti Pubblici BancoPosta

Finanziaria: Poste Italiane
Prodotto: Quinto Pensionati e Dipendenti Pubblici BancoPosta

Esempio di Simulazione di un Mutuo

Tan %: 8.00
Taeg %: 8.30
Importo €: 16039.82
Rata Mensile €: 250

Il Quinto Pensionati e Dipendenti pubblici di Poste Italiane è il finanziamento che permette a pensionati e dipendenti del settore pubblico di ottenere un prestito che verrà rimborsato attraverso una trattenuta sulla pensione o sullo stipendio stesso.

Descrizione del Prodotto

Poste Italiane offre vari tipi di prodotti bancari e finanziari, alla portata delle esigenze di diverse categorie di soggetti. Tra questi troviamo il particolare prestito nominato Cessione del Quinto Pensionati e Dipendenti Pubblici di BancoPosta. Questa tipologia di mutuo risulta ideale per alcune categorie di soggetti che potranno in questo modo ottenere un prestito il cui rimborso non andrà a formare un ulteriore spesa mensile. Infatti il rimborso avverrà direttamente con una trattenuta sulla pensione o sullo stipendio, a seconda ovviamente del soggetto richiedente.

Come funziona il mutuo?

Il mutuo Quinto pensionati e dipendenti pubblici di Poste Italiane è il finanziamento richiedibile esclusivamente da pensionati e dipendenti pubblici che vogliono ottenere un piccolo prestito per far fronte a delle spese personali e che vogliono rimborsare con una trattenuta.

La Cessione del Quinto non è altro che un prestito a tasso fisso e rate costanti, in cui il rimborso viene effettuato direttamente con una trattenuta che trattiene la somma direttamente dallo stipendio o dalla pensione di chi ha fatto richiesta del prestito. Parliamo di cessione del quinto dello stipendio, o della pensione, in quanto l’importo della rata di rimborso non può eccedere la quinta parte dello stipendio\pensione netto mensile.

Essendo dedicata solo a determinate categorie si soggetti, questo finanziamento risulta quindi dedicato e finalizzato a determinati obiettivi. Potrete usarlo infatti per dare vita a nuove idee ma anche per estinguere altri prestiti o altri eventuali finanziamenti già in corso.

Caratteristiche del mutuo

Questo mutuo con cessione del quinto di BancoPosta è quindi un prestito che prevede delle caratteristiche, sia di rimborso che di richiesta, diverse dalle classiche caratteristiche della maggior parte dei mutui che conosciamo. Vediamo insieme quali sono gli elementi che lo caratterizzano.

  • Il rimborso sarà adeguato alle vostre possibilità.
  • Potrete ottenere una somma massima pari ad un quinto della pensione o dello stipendio.
  • A fare richiesta per questo mutuo possono essere sia dipendenti pubblici che pensionati.
  • Le rate saranno mensili e con trattenuta diretta.
  • La durata andrà dai 36 mesi ai 120 mesi massimi.
  • Il tasso fisso vi garantirà il pagamento di una rata sempre costante e senza sorprese.

La Cessione del Quinto rappresenta quindi una delle soluzioni auspicabili da dipendenti pubblici e pensionati per la richiesta di un prestito utilizzabile per spese personali o di altro tipo. Il processo semplice di richiesta e le condizioni flessibili, lo rendono decisamente vantaggioso.

Simulazione Mutuo Quinto Pensionati e Dipendenti Pubblici di Poste Italiane

 IMPORTO OTTENUTONUMERO RATEVALORE RATATANTAEGTOTALE RISARCITO
QUINTO PENSIONATI€ 16.039,8284€ 2508,00%8,30%€ 21.000
QUINTO DIPENDENTI PUBBLICI€ 22.620,55120€ 2505,90% 6,06%€ 30.000

Le informazioni circa le offerte delle aziende sono simulazioni e sono per natura cangianti nel tempo e potrebbero essere passibili di errore, quindi visitate sempre il sito della banca/finanziaria/azienda per avere tutte le informazioni aggiornate